Sulmona, irruzione in centro accoglienza: migrante ferito

Il migrante ha riportato una ferita da arma da taglio (Ansa, foto d'archivio)
1' di lettura

Secondo una prima ricostruzione, due uomini armati di coltello sarebbero entrati la scorsa notte nella struttura. La persona in ospedale è stata medicata e dimessa

Due uomini armati di coltello hanno fatto irruzione ieri sera nel centro di accoglienza migranti di Sulmona. Un richiedente asilo di origine nigeriana, ospite del  centro "Casa Santa dell'Annunziata",  è stato aggredito e ferito a colpi di arma da taglio.  E' stato portato in ospedale dove è stato medicato con alcuni punti e poi dimesso.

La polizia è sulle tracce degli aggressori

Secondo una prima ricostruzione degli agenti del commissariato di Sulmona, che indagano coi colleghi della Squadra mobile dell'Aquila, l'aggressione è scaturita da una lite per futili motivi avvenuta nel centrale Corso Ovidio tra alcuni richiedenti asilo e due sulmonesi. I giovani italiani sono poi entranti nel centro di accoglienza e hanno ferito il migrante con un coltello.  Gli ospiti della struttura hanno quindi chiesto aiuto, richiamando l'attenzione dei vicini che confermano di aver avvertito a lungo urla e caos. Sull'episodio sta indagando la squadra anticrimine del locale commissariato di polizia che sarebbe sulle tracce degli aggressori che avrebbero ferito il migrante.

"Atto da balordi"

"L'episodio è a dir poco disdicevole, si tratta comunque di un episodio isolato, per quanto brutto. Un'aggressione improvvisa e inaspettata, per fortuna senza gravi conseguenze, messa in atto da due persone già note alle forze dell'ordine, di cui una senza fissa dimora" ha commentato il presidente dell'Asp - Casa Santa Annunziata, Armando Valeri che ha aggiunto "stiamo pensando ad una probabile querela nei confronti dei due balordi che si sono introdotti abusivamente nella nostra struttura, compiendo un grave gesto di intimidazione". La struttura è stata inaugurata agli inizi del 2016 e accreditata attraverso un bando dalla Prefettura di L'Aquila per 36 ospiti. Attualmente ne sono presenti 27.

Leggi tutto
Prossimo articolo