Traffico internazionale di droga: 43 arresti tra Albania e Italia

Cronaca
L'operazione vede coinvolta la Polizia, i Carabinieri e la Gdf (Getty Images)

L'operazione, coordinata dalla Dia di Bari, ha permesso di sgominare due organizzazioni criminali. Nel corso delle indagini sono stati intercettati scafi partiti dall'Albania e sbarcati in Puglia

Ordinanza di custodia cautelare a carico di 43 persone collegate a due gruppi criminali, responsabili di un traffico internazionale di stupefacenti fra Albania e Italia. L'operazione, coordinata dalla Direzione investigativa antimafia di Bari e dalla Direzione distrettuale antimafia, ha mobilitato circa duecento uomini della Dia, carabinieri, polizia e guardia di finanza, dell'Interpol e della polizia albanese per l'esecuzione degli arresti.

Le accuse

I 43 soggetti sono accusati di associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di ingenti quantitativi di marijuana, cocaina e hashish. Nel corso dell'indagine avviata nel 2016, denominata Shefi dal Centro operativo Dia di Bari, sono state intercettate diverse imbarcazioni partite dall'Albania per sbarcare il loro carico in Puglia.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24