Alto Adige, auto in un dirupo: bimbo di 6 anni salva la mamma

Cronaca
Ansa_carabinieri

L'auto era finita in una scarpata per circa 200 metri mentre viaggiava su una strada di montagna in Val d'Ega. Il piccolo, nonostante lo choc e resosi conto delle gravi condizioni della madre, è riuscito a chiamare i soccorsi

L'auto sulla quale viaggiava con la mamma è finita in un dirupo per circa 200 metri. Lui, a 6 sei anni, si è subito reso conto che la mamma era ferita gravemente e, nonostante lo choc, è ruscito a restare lucido e a chiamare il 112. E' successo il 23 dicembre alle 18 circa su una strada di montagna della Val d'Ega, in Alto Adige. A raccontare i fatti e a fornire la ricostruzione è il quotidiano “Alto Adige”. Secondo altre fonti di stampa, invece, il bambino sarebbe andato a cercare aiuto attraversando il bosco e, una volta raggiunto un maso, avrebbe lanciato l'allarme. In ogni caso, è stato grazie al suo intervento che la mamma è stata subito ricoverata a Bolzano; versa in gravi condizioni, ma non è in pericolo di vita. Anche il bimbo è ancora in ospedale, in stato di choc.

L'incidente e la chiamata al 112

Secondo quanto ricostruito dalla stampa locale, l'auto sulla quale viaggiavano la donna di 38 anni e il piccolo di 6 è uscita di strada sulla provinciale che collega Bolzano con San Valentino in Campo, frazione di Cornedo all'Isarco, un comune altoatesino della Val d'Ega di poco più di tremila abitanti. La donna, che nell'impatto ha riportato gravi lesioni, non riusciva a riprendere conoscenza e il bimbo di sei anni appena, seppur ferito, ha mantenuto il sangue freddo e ha preso il telefonino e digitato il numero unico di emergenza, lanciando i soccorsi.

I soccorsi e il ricovero in ospedale

I soccorsi si sono messi subito in moto coinvolgendo – come scrive il quotidiano “Alto Adige”carabinieri, vigili del fuoco volontari, Croce Bianca, Aiut Alpin Dolomites e soccorso alpino. Le operazioni di recupero della vettura, dopo un volo di circa 200 metri, hanno richiesto diverso tempo. Una volta estratta dall'auto la donna, con un politrauma ma non in pericolo di vita, è stata trasportata all'ospedale San Maurizio di Bolzano. Le cause dell'incidente sono ancora al vaglio degli uomini dell'Arma, ma nel punto in cui la macchina è uscita di strada il manto molto probabilmente era ghiacciato.

Cronaca: i più letti