Gang latinos picchiava e rapinava vittime, due arrestati a Milano

Cronaca
GettyImages_polizia

Gli agenti del commissariato Mecenate sono riusciti ad individuare i 10 membri di una "pandilla" di rapinatori sudamericani, operante in zona Brenta, che agiva con particolare brutalità picchiando con calci e pugni le vittime

Due ecuadoriani, di 20 e 23 anni, sono stati arrestati a Milano perché responsabili di rapine e di "violentissime aggressioni". Lo rende noto la polizia che è riuscita a risalire a una "pandilla", una gang di latinos, composta da dieci uomini di origine sudamericana, per otto dei quali al termine delle indagini è stata disposta la denuncia in stato di libertà.

Operazione "Barrio Brenta"

Le indagini, che hanno portato all’arresto dei due ecuadoriani, erano partite da una serie di rapine e aggressioni avvenute in zona Brenta a Milano tra l’estate del 2016 e lo scorso ottobre. Nello specifico, secondo gli agenti del commissariato Mecenate, i due giovani, entrambi regolari, stavano formando una "pandilla" emergente di cui il capo riconosciuto era proprio uno dei due arrestati. Dall'indagine è emerso che il ragazzo poteva vantare contatti con esponenti di spicco della gang conosciuta come "Latin King". L’operazione, che ha preso il nome di "Barrio Brenta", contesta ai due rapinatori almeno sette episodi di violenza, tra cui alcune aggressioni con taglierini e coltelli.

Brutalità tratto distintivo

Secondo la polizia, questa "pandilla" si stava distinguendo dalle altre gang per la "brutalità con la quale picchiavano con calci e pugni le loro vittime causando lesioni anche gravi". Per portare a termine le indagini, gli investigatori si sono potuti avvalere delle testimonianze di alcune vittime, spesso membri di altre gang rivali, che conoscevano il soprannome di alcuni degli aggressori. Inoltre sono risultate utili alle indagini alcune foto postate su Facebook dai due giovani in cui posavano con i medesimi vestiti con i quali poco prima si erano resi protagonisti di rapine o pestaggi. 

Cronaca: i più letti