Vicenza, insegue in auto la moglie con l'amante: poi spara alla donna

Cronaca
ambulanza

L'episodio si è verificato la notte del 2 dicembre dopo che l'uomo ha sorpreso la coniuge con un altro. La corsa in macchina si è conclusa con il ferimento della donna che non è in pericolo di vita

Una corsa in strada per inseguire la moglie e l'amante di lei. È quanto accaduto nella notte tra il 2 e il 3 dicembre nel Vicentino, dove un uomo si è messo a rincorrere a folle velocità in auto la coppia lungo la strada provinciale 350.

La donna ferita da uno sparo

L'episodio si è verificato dopo che l'uomo ha scoperto insieme la moglie e l'amante di lei. Da lì la fuga in auto e un inseguimento che si è concluso all'altezza di un distributore di benzina al confine tra i comuni di Piovene Rocchette e Santorso. È stato qui che, secondo una prima ricostruzione dei fatti, l'uomo avrebbe sparato verso la coppia, ferendo la moglie a un braccio.

Fermato dai carabinieri

Dopo gli spari sono intervenuti sul posto i sanitari del Servizio Sanitario di Urgenza ed Emergenza Medica, che hanno trasportato la donna all'ospedale di Santorso. Qui la ferita è stata visitata e curata dai medici che hanno reso noto che la donna non si sarebbe in pericolo di vita. Secondo quanto riferito dalle autorità, l'uomo è stato raggiunto sul posto dai figli della coppia che lo hanno aggredito rimproverandolo per la reazione e il ferimento della madre. Il caso è sotto l'indagine dei carabinieri della compagnia di Schio, che già nella notte ha sentito i testimoni e fermato l'aggressore.

Cronaca: i più letti