Arriva l'inverno, nel weekend piogge e temperature in calo

Cronaca
maltempo_freddo_firenze

Una perturbazione nord-atlantica accompagnata da aria fredda causerà un abbassamento di 5-6 gradi. Precipitazioni, anche forti e a carattere temporalesco, sono previste a partire da sabato. LE PREVISIONI METEO

Nuovo assaggio di inverno nel prossimo weekend, con piogge e freddo previsti per l'arrivo di una perturbazione in Italia. Le temperature, domenica prossima, dovrebbero scendere di 5-6 gradi mentre le precipitazioni si dovrebbero registrare già sabato. Nel frattempo, fino a venerdì, il tempo resterà generalmente bello, ma resterà alto l'allarme smog.

Perturbazione nord-atlantica e aria fredda

Nel fine settimana, secondo i meteorologi, dovrebbe esserci un sensibile peggioramento del tempo causato dall'arrivo di una perturbazione nord-atlantica, seguita da aria decisamente fredda. Le piogge, dicono gli esperti, dovrebbero cadere inizialmente sul Nord e su parte del Centro nella giornata di sabato, per poi estendersi anche al Centro-Sud tra domenica e lunedì.

Sabato rischio di forti temporali al Nord

Nel dettaglio, precisano i meteorologi, sabato la perturbazione dovrebbe investire il Paese con piogge in estensione dal Nordovest a tutte le regioni settentrionali, con rischio di forti temporali in Liguria e di piogge intense e insistenti nella seconda parte della giornata al Nordest. Scenderà anche la quota neve sulle Alpi: i fiocchi inizialmente si registreranno a 1.800-2.000 metri, ma la quota diminuirà gradualmente. Inoltre, aggiungono gli esperti, forti venti meridionali soffieranno sui mari di Ponente e sull'alto Adriatico.

Da domenica il calo delle temperature

Domenica sarà il giorno del grande calo delle temperature, per l’ingresso sulla nostra Penisola di aria fredda che provocherà un calo. Nell'ordine di 5-6 gradi al Nord, Toscana, Marche e Sardegna, poi lunedì si estenderà anche al medio Adriatico e al Sud. Sempre domenica le piogge insisteranno in Friuli Venezia Giulia e raggiungeranno le regioni del medio versante Tirrenico. Al Nordovest si registreranno ampie schiarite con venti di Föhn in discesa dalle Alpi.

Cronaca: i più letti