Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Aggressione Ostia, Spada trasferito in un carcere di massima sicurezza

Roberto Spada (La Presse)
1' di lettura

Da Regina Coeli, a Roma, sarà portato a Tolmezzo, in provincia di Udine, dove è detenuto anche Salvatore Buzzi. Il provvedimento è stato preso per “questioni ambientali”

Questioni ambientali. È questo il motivo per cui Roberto Spada sarà trasferito dal carcere di Regina Coeli di Roma a quello di massima sicurezza di Tolmezzo, in provincia di Udine. La decisione è stata presa perché il penitenziario capitolino non è attrezzato per questo tipo di detenzioni, mentre le altre case circondariali della regione Lazio non presentano le giuste condizioni ambientali. Nella struttura friulana, è detenuto anche Salvatore Buzzi, già condannato nel processo “Mondo di mezzo”.

L’aggressione

Roberto Spada è stato fermato lo scorso 9 novembre dopo l’aggressione, avvenuta due giorni prima con una testata e con un bastone, ai danni del giornalista Daniele Piervincenzi e del videomaker Edoardo Anselmi. Per lui, i reati sono quelli di lesioni personali e violenza privata, aggravati dal metodo mafioso, come previsto dall’articolo 7 della legge 152 del 1991.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"