Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Aggressione a Ostia, procura chiede convalida fermo di Roberto Spada

2' di lettura

Spada, che ha aggredito il 7 novembre un giornalista e un videomaker della Rai, è accusato di lesioni e violenza private, aggravate dal metodo mafioso e dai futili motivi. Intanto, in vista del ballottaggio del 19 novembre, è stato convocato il Comitato di sicurezza

La Procura di Roma ha depositato la richiesta di convalida del fermo di Roberto Spada, responsabile dell'aggressione al giornalista Rai Daniele Piervincenzi e al film-maker Edoardo Anselmi, avvenuta il 7 novembre scorso ad Ostia. I pm hanno chiesto, contestualmente, l'emissione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere. L'interrogatorio di garanzia dovrebbe tenersi domani nel carcere di Regina Coeli davanti al gip Anna Maria Fattori.

Nei confronti di Spada i pm della Dda, Giovanni Musarò e Ilaria Calò, contestano i reati di lesioni e violenza privata aggravate dal metodo mafioso e dai futili motivi. E' intanto ancora in corso l'attività di identificazione da parte degli investigatori del complice di Spada che ha preso parte al pestaggio della troupe televisiva. 

Per ballottaggio convocato Comitato sicurezza

Intanto, in vista del ballottaggio, il Prefetto di Roma ha convocato per il 14 novembre il Comitato provinciale per l'ordine e  a sicurezza, alla presenza della Sindaca di Roma, dei vertici delle Forze dell'Ordine e del rappresentante della Procura Distrettuale Antimafia, per modulare, "anche alla luce dei gravi episodi verificatisi nei giorni scorsi, il sistema di controllo del territorio”. Domenica 19 novembre si voterà per l’elezione del Presidente del Municipio X di Roma Capitale".

Data ultima modifica 10 novembre 2017 ore 18:09

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"