Duplice omicidio a Chivasso, ritrovati morti due pastori

Cronaca
carabinieri-ansa

I due cadaveri sono stati rinvenuti dai Carabinieri nelle campagne della zona. Secondo le prime ricostruzioni le vittime avrebbero cercato di fuggire dopo che la loro roulotte era stata data alle fiamme

Sono in corso gli accertamenti per appurare ciò che è accaduto a Chivasso, in provincia di Torino: nelle campagne della zona sono stati infatti ritrovati i corpi di due uomini, morti in circostanze tali da far presumere un duplice omicidio.

Ferite alla testa

I due corpi, che sono stati rinvenuti dai Carabinieri in un campo nella frazione di Castelrosso, apparterrebbero a due pastori di nazionalità rumena di 28 e 38 anni. Entrambi presenterebbero ferite alla testa: sarebbero stati colpiti più volte con un oggetto contundente ancora non identificato.

Incendio e fuga

Secondo le prime ricostruzioni degli inquirenti, le due vittime sarebbero scappate dopo che la loro roulotte era stata data alle fiamme. I cadaveri erano a circa cinquecento metri l'uno dall'altro, come se i due uomini avessero cercato di fuggire in direzioni opposte.

Cronaca: i più letti