Sardegna: uccide moglie con un martello, 81enne arrestato a Domusnovas

Cronaca
Ansa_carabinieri

La donna, di 84 anni, ha perso la vita dopo essere stata spinta dalle scale e poi colpita con un oggetto contundente. L’anziano coniuge è stato fermato dai carabinieri in stato confusionale

Tragedia familiare a Domusnovas, in Sardegna. Un uomo di 81 anni ha ucciso la moglie ottantaquattrenne dopo una lite. Secondo i primi accertamenti la donna sarebbe stata spinta dalle scale e successivamente colpita con un oggetto, probabilmente un martello. Sul posto i carabinieri della compagnia di Iglesias che hanno già provveduto all’arresto dell’anziano.

Richiesta d’aiuto al fratello

L’anziana signora, dopo l’aggressione subita dal marito, avrebbe fatto in tempo a chiamare il fratello al quale avrebbe riferito di essere stata colpita dal coniuge. I carabinieri, immediatamente intervenuti sul posto, hanno bloccato l’uomo mentre si aggirava in stato confusionale nei pressi della sua abitazione.

Cronaca: i più letti