Anziano giù da scogliera, testimoni: spinto da un gruppo di ragazzi

Cronaca

E' accaduto a Monopoli, la vittima aveva 77 anni. Secondo alcune testimonianze al vaglio degli investigatori, l'uomo sarebbe finito in acqua dopo un diverbio con altre persone

Un uomo di 77 anni è morto oggi pomeriggio cadendo da una scogliera a Monopoli, nel sud Barese: i carabinieri hanno avviato verifiche per accertare se l'anziano sia stato spinto da qualcuno. Secondo alcune testimonianze al vaglio degli investigatori, l'uomo sarebbe finito in acqua dopo un diverbio con dei ragazzi.

La vittima, Giuseppe Dibello, era in compagnia di un amico. I due sarebbero stati spinti in mare dagli scogli sui quali si trovavano. Dibello è morto dopo aver sbattuto sulle rocce ed essere finito in acqua, mentre l'amico si è salvato e ha dato l'allarme. Sarebbe stato proprio il superstite - a quanto si apprende - a raccontare ai carabinieri di essere stato spinto assieme a Dibello da un gruppo di giovani, anche se non è chiaro quale sia il movente dell'aggressione. 

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24