65enne rapinata in casa: immobilizzata e picchiata per 100 euro

Cronaca
GettyImages_Carabinieri

La donna è stata aggredita nella sua abitazione a Pontecorvo, in provincia di Frosinone. Due uomini incappucciati, dopo averla malmenata, hanno portato via un centinaio di euro e alcuni gioielli. La vittima non ha riportato gravi conseguenze

Una donna di 65 anni è stata immobilizzata e picchiata in casa da due uomini incappucciati che le hanno derubato poco più di cento euro. La rapina è avvenuta a Pontecorvo, in provincia di Frosinone. La donna, che vive da sola, è stata aggredita nel cuore delle notte.

 

 

Due malviventi hanno fatto irruzione all'interno della sua abitazione in località Ravano e dopo averla immobilizzata e malmenata hanno portato via un centinaio di euro in contanti e alcuni gioielli. La donna, a parte lo choc, non ha riportato gravi conseguenze. Sull'accaduto indagano i carabinieri di Pontecorvo. 

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24