Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Milano, scandalo droga tra autisti trasporto pubblico

1' di lettura

La Procura del capoluogo lombardo ha avviato un'inchiesta su un giro di cocaina, riguardante il personale dell'Atm. Rapporto choc dei carabinieri: "Molti i consumatori abituali tra i conducenti. Pericolo sociale"

Nell'informativa consegnata al magistrato Lucilla Tontodonati, i carabinieri di Milano hanno sintetizzato l'esito dell'indagine su un giro di cocaina, tra gli autisti del trasporto pubblico locale, con le lapidarie parole: "Un pericolo sociale". La stessa informativa chiarisce che "tra i dipendenti dell'Atm sono molti i consumatori abituali di cocaina", mentre uno di essi sono anche indagati per spaccio. Diffusa in prima pagina dall'odierno numero de "La Repubblica", la notizia non ha sorpreso i tranvieri, i quali, però, hanno fortemente sottolineato l'inesistenza di qualsiasi nesso tra l'esito dell'indagine e i numerosi incidenti tranviari degli ultimi due anni.

Leggi tutto
Prossimo articolo