Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Agrigento, 11 indagati per la morte di una neonata

1' di lettura

Medici nel mirino dalla procura girgentina per il decesso di Danisa, la bambina rumena nata all'ospedale Barone Lombardo di Canicattì e spirata per setticemia all'ospedale dei Bambini di Palermo

Danisa era nata su una sedia in un corridoio dell'ospedale Barone Lombardo di Canicattì il 27 novembre ed è morta, domenica 6 dicembre, per setticemia dopo essere stata ricoverata d'urgenza all'ospedale dei bambini di Palermo. Adesso i genitori Valentin Paun e Manuela Daniela Gradinariu chiedono verità prima ancora che giustizia per la morte della loro bimba. La procura di Agrigento ha aperto un'inchiesta. Due giorni fa è stata fatta l'autopsia sul corpo della bimba e ora undici medici sono indagati. Parallelamente l'assessore regionale alla sanità, Massimo Russo, ha deciso di inviare ispsettori a Canicattì per acquisire materiale e far luce sull'accaduto.

Guarda anche:

Ricoverato per dolore alla gamba, muore in ospedale

Leggi tutto
Prossimo articolo