Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Sardegna, migliora la situazione. Danni per 80 milioni

1' di lettura

Domati quasi tutti gli incendi, si lavora per spegnere gli ultimi focolai. La terra continua a bruciare nell'Oristanese. Secondo una prima stima, la superficie devastata dal fuoco supera i 15 mila ettari

Migliora la situazione in Sardegna dopo i gravi incendi dei giorni scorsi. La macchina dei soccorsi, 1.500 uomini sul campo, 10 canadair e gli 11 elicotteri della flotta regionale, ha dovuto lottare contro una decina di roghi contemporaneamente. In Planargia e Logudoro, a 24 ore dall'incendio in cui hanno perso la vita due persone, la terra continua a bruciare. Situazione difficile nell'Oristanese: i roghi hanno lambito il centro abitato di Usellus. Secondo una prima stima la superficie devastata dal fuoco supera i 15 mila ettari, e ci sono oltre ottanta milioni di euro di danni.

Leggi tutto
Prossimo articolo