Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

"Williamson ritratti se vuole rientrare nella Chiesa"

1' di lettura

Nota della Segreteria di Stato del Vaticano dopo la polemica sulle frasi negazioniste del religioso lefebvriano. La precisazione: "E' indispensabile il riconoscimento del Concilio Vaticano II"

Il vescovo lefebvriano Richard Williamson dovrà ritrattare le sue dichiarazioni negazioniste della Shoah "per essere ammesso a funzioni episcopali nella Chiesa". E' netta la posizione del Vaticano, contenuta in una nota della Segreteria di Stato: il religioso dovrà prendere le distanze "in modo assolutamente inequivocabile e pubblico" dalle affermazioni con cui ha negato lo sterminio degli ebrei. Posizioni, aggiunge la nota, "non conosciute dal Santo Padre nel momento della remissione della scomunica".

Leggi tutto
Prossimo articolo