San Luca, catturato il boss Antonio Pelle

Cronaca
IMG_FORTUGNO22_548x345

Preso il capo della cosca colpita dalla strage di Duisburg. L'uomo, latitante dal 2007, quando la Dda di Reggio Calabria emise oltre 60 ordinanze di custodie cautelari in carcere, era considerato al primo posto del suo casato

E' stato catturato nella Locride Antonio Pelle, uno dei boss della famiglia Pelle-Vòttari, protagonista della faida di San Luca. Pelle era latitante dalla strage di Duisburg dell'agosto 2007. E' stato catturato dalla squadra mobile di Reggio Calabria e dagli uomini del servizio centrale operativo. Pelle è accusato di associazione per delinquere di stampo mafioso.

Cronaca: i più letti