Scuola, studenti in piazza in tutta Italia

Cronaca
IMG_SCUOLA17_548x345

Manifestazioni in molte piazze italiane contro la riforma dell'Istruzione del ministro Gelmini. Il 30 ottobre studenti di nuovo in piazza accanto ai lavoratori nello sciopero generale proclamato dai sindacati

A Roma, come a Palermo, come a Napoli: musica, chitarre e fischietti, per suonarle alla Gelmini. 40mila nella Capitale in corteo da Porta San Paolo fino al Minitero dell'Istruzione. Microfono e megafono ma anche musica mentre una delegazione di 5 studenti veniva ricevuta da due dirigenti. Veli neri sul volto e "un cimitero delle conoscenze" nel cuore di Napoli, in piazza del Plebiscito. Più scenici e metaforici i partenopei che hanno letteralmente paralizzato la circolazione per tutta la mattinata. A Palermo in 5mila hanno denunciato la "demolizione della scuola pubblica".

Cronaca: i più letti