Migranti: arrivati in 28 a Roccella dopo soccorso in mare

Calabria
127a8847ea7e098017d7455a82b78c95

Nuovo sbarco in Calabria. Profughi tutti del Bangladesh

ascolta articolo

(ANSA) - ROCCELLA JONICA, 19 AGO - Altro sbarco di migranti nel porto di Roccella Jonica. Dopo l'arrivo di martedì scorso di 244 profughi tra cittadini egiziani e siriani e tutti maschi, oggi, a seguito di un'operazione di soccorso in mare compiuta dai militari della Guardia Costiera di Roccella diretta dal tenente di vascello Tommaso D'Arpino, sono giunti 28 migranti, tra cui una donna, tutti provenienti dal Bangladesh.
    Prima di essere trasferiti, per motivi di sicurezza viste le condizioni non buone del mare, sulla motovedetta della Guardia costiera, i migranti si trovavano a circa 10 miglia di distanza dalla costa calabrese, al largo di Capo Spartivento, a bordo di una piccola barca alla deriva partita circa 6 giorni fa dalle coste della Libia. Al porto roccellese, su una delle banchine più grandi dello scalo, i 28 profughi, poco dopo lo sbarco, sono stati sottoposti al test del tampone molecolare anticovid e successivamente e temporaneamente sistemati in una tensostruttura gestita dai volontari della Croce Rossa e della Protezione civile. Con quello di oggi pomeriggio è salito a 40 il numero degli sbarchi che finora si sono verificati nella sola striscia di costa della Locride nel 2022. Dei 40 sbarchi con oltre 8mila arrivi, 33 si sono verificati nel solo porto di Roccella. (ANSA).
   

I più letti