Controlli dei Cc in aziende agricole del Reggino, sanzioni

Calabria
171b0d8557bbfca6c91ab11179ba3475

Individuati bovini adulti e vitelli privi di marchio auricolare

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 17 APR - Sette capi bovini adulti e quattro vitelli privi di marchio auricolare sono stati individuati in un fondo agricolo nel territorio del comune di San Pietro di Caridà dai carabinieri che hanno elevato sanzioni per circa 14 mila euro.
    La scoperta è stata fatta nell'ambito dei controlli effettuati dai carabinieri, con il supporto delle unità specializzate dei carabinieri forestali, finalizzati al rispetto delle normative vigenti per prevenire e reprimere i reati inerenti il lavoro sommerso e in materia ambientale nelle zone periferiche e aspromontane della provincia di Reggio Calabria.
    A seguito dell'ispezione nell'azienda agricola al proprietario del fondo, un imprenditore del posto, sono stati applicate le sanzioni previste per le violazioni di mancata apposizione dei sistemi identificativi dei mammiferi e per l'omessa registrazione dell'azienda agricola. (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.