Viaggiava con un documento d'identità falso, arrestato

Calabria
cc3f582cc7e72e5af4775bd69e2253fd

Fermato dalla Polstrada ha esibito una carta contraffatta

(ANSA) - PALMI, 23 DIC - Fermato per un controllo ha esibito una carta d'identità polacca risultata contraffatta. Un cittadino georgiano di 39 anni è stato arrestato dalla Polizia stradale di Palmi con l'accusa di possesso di documento falso.
    L'uomo, durante un controllo sull'autostrada A2, si è subito mostrato agitato ed ha consegnato il documento.Gli agenti, intuendo potesse trattarsi di una contraffazione, si sono rivolti al gabinetto regionale della Polizia scientifica che ne ha confermato la falsità. In particolare il documento è risultato con tecniche di stampa prive di micro-scrittura, con stampe fluorescenti ai raggi UV non conformi e con assenza di inchiostri otticamente variabili. Le ulteriori verifiche svolte hanno consentito di accertare che l'uomo, di nazionalità georgiana, nell'ottobre del 2019 era destinatario di un decreto di espulsione con divieto di rientro per tre anni in Italia emesso dal Prefetto di Reggio Calabria, e di un ordine del Questore di abbandonare il territorio entro sette giorni, ma che era rientrato illegalmente in Italia nel marzo del 2020. (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.