Coronavirus: tre nuovi positivi in "zona rossa" Calabria

Calabria
bb26c9a4db5bcd93312ce571324bb0af

Due donne e 1 bambino primo nucleo,non erano in quarantena

(ANSA) - OPPIDO MAMERTINA, 05 SET - Ancora tre nuovi positivi al Covid - 19 a Messignadi frazione di Oppido Mamertina, dichiarata zona rossa dalla presidente della Regione Calabria, Jole Santelli. Si tratta di due donne e un bambino riconducibili al primo nucleo familiare contagiato.
    I tre soggetti non erano stati posti in quarantena e, adesso, si teme possano aver contagiato altre persone. Resta alto l'allarme nella piccola frazione ma anche a Oppido Mamertina e nella vicina Varapodio dove si sono registrati nei giorni scorsi altri tre casi. Messignadi da quasi una settimana è stata dichiarata zona rossa, provvedimento che, fino ad oggi, ha evitato il propagarsi dei contagi. Attualmente, nella sola frazione, ammontano a venti i casi totali con decine di persone obbligate alla quarantena. Nel frattempo, aumentano i tamponi nella cittadina e nella frazione dove la situazione è di massima allerta. (ANSA).
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24