Abusivismo: due fabbricati sequestrati nel crotonese

Calabria
2ced8c192e1e07b981a5b8b1d33983c4

Individuati dai carabinieri Forestale, denunciati i proprietari

(ANSA) - CROTONE, 12 GIU - Due fabbricati in via di costruzione sono stati sequestrati, in località Suvereto, dai carabinieri delle stazioni forestale Crotone e di Petilia Policastro. I manufatti erano stati realizzati all'interno di un'area a vocazione agricola ed erano destinati, presumibilmente, a servizio dell'attività agricola. Dalle verifiche effettuate all'ufficio tecnico comunale, è emerso infatti, che erano del tutto privi di titoli abilitativi legittimanti l'edificazione. I possessori dei fabbricati, due cittadini di Isola Capo Rizzuto di 58 e 69 anni, sono stati denunciati alla Procura per violazioni alla normativa edilizia.
    I sequestri sono stati già convalidati dall'Autorità giudiziaria. (ANSA).
   

I più letti