In porto Gioia Tauro nuovi carrelli

Calabria
@ANSA
3d421ee0aea239d5de31fcd7c44aa964

Investimenti da 100 mln del gruppo Aponte per rilanciare scalo

(ANSA) - GIOIA TAURO (REGGIO CALABRIA), 13 GIU - Sono in viaggio e dovrebbero arrivare a Gioia Tauro domenica per poi essere scaricati il giorno dopo. Si tratta dei primi 8 straddle carrier (carrelli per la movimentazione dei container) sui 40 già acquistati e destinati a potenziare l'equipment del porto calabrese. Si cominciano a vedere quindi i pesanti investimenti decisi da Til che fa capo a Msc che nel marzo scorso ha preso il controllo del mega terminal calabrese. Investimenti che superno complessivamente i 100 milioni di euro e che permetteranno di aumentare la produttività dello scalo. Oltre ai carrelli sono stati acquistate anche altre sei nuove gru di banchina. Tre arriveranno tra luglio ed agosto e altre tre verso fine anno.
    Sempre in quel periodo è previsto l'arrivo di altri 32 carrelli.
    Uno sforzo, quello del gruppo Aponte, per permettere al porto di Gioia Tauro di operare senza problemi anche sulle nuove navi che hanno un carico superiore ai 20 mila container e rilanciare il suo ruolo nel Mediterraneo.
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.