Sequestrati beni a presunto boss cosca

Calabria
@ANSA
8d44874836ae0ee32571f78750210f68

Provvedimento su richiesta Dda Catanzaro eseguito dalla Dia

(ANSA) - CATANZARO, 12 GIU - Beni per circa 500 mila euro sono stati sequestrati da personale della Dia di Catanzaro ai danni di Angelo Greco, di 54 anni, attualmente detenuto nel carcere Le Vallette di Torino. Il provvedimento è stato emesso su richiesta del procuratore distrettuale Nicola Gratteri sulla base delle indagini condotte dalla Dia di Torino. Greco, arrestato nell'operazione "San Michele", è stato condannato in via definitiva a 7 anni e 4 mesi di reclusione per associazione mafiosa. In particolare l'uomo, secondo l'accusa, sarebbe legato al locale di 'ndrangheta di Cutro operativo da anni a Torino e nella provincia ed avrebbe diretto l'emanazione torinese del Locale di San Mauro Marchesato. Il provvedimento di sequestro ha riguardato quote della società di costruzioni di proprietà del figlio di Greco, quattro immobili, sei beni mobili e due rapporti finanziari.
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.