Sequestrato denaro a due imprenditori

Calabria
@ANSA
5c3ea665d59a0b01e9e4f7e3b38119a6

Guardia di finanza li ha denunciati alla Procura di Paola

(ANSA) - PAOLA (COSENZA), 8 GEN - I finanzieri della Compagnia di Paola hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo per 226.522,40 euro, emesso dal gip di Paola Rosamaria Mesiti, su richiesta del procuratore Pierpaolo Bruni e del pm Maurizio De Franchis, nei confronti di 2 imprenditori del Cosentino. Il sequestro ha riguardato i saldi di 3 conti correnti. Le Fiamme gialle hanno scoperto un meccanismo di sovrafatturazioni, pari a oltre 800 mila euro, attuato dagli imprenditori, appartenenti allo stesso nucleo familiare e titolari di tre società operanti nel settore della commercializzazione di prodotti medicali, una con sede a Tirana (Albania). Quest'ultima acquistava - emettendo fatture gonfiate - beni da fornitori cinesi e pakistani che poi rivendeva alle due società italiane ma ad un prezzo pressoché raddoppiato e senza che la merce fosse lavorata. Così facendo gli indagati traevano un illecito vantaggio fiscale. Gli imprenditori sono stati denunciati per emissione ed utilizzo di fatture per operazioni inesistenti.
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.