Successo per "Norma" al Cilea di Reggio

Calabria
@ANSA
734d50f0048b0b72c2d759f9ce0d4306

Protagonista il soprano Marily Santoro, lungo applauso finale

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 3 NOV - Una scenografia suggestiva, immaginifica, ha reso straordinaria la messa in scena dell'opera "Norma", di Vincenzo Bellini, al Teatro Cilea di Reggio Calabria, nella versione di Renato Bonajuto e Teresa Gargano.
    Importante il ruolo svolto dall'orchestra del Teatro, diretta da Viliana Valtcheva, e dal coro "Francesco Cilea", guidato dal maestro Bruno Tirotta. Si tratta di una delle tre opere della stagione 2018-2019 del "Rhegium Opera Musica Festival", che ha già proposto quest'anno "La traviata" di Verdi e vivrà un'altra importante tappa il 23 ed il 25 novembre con il "Don Giovanni" di Mozart. Accurata la scelta dei costumi, impreziositi dai gioielli di Gerardo Sacco. Nelle vesti di Norma il soprano reggino Marily Santoro, affiancata da Davide Ryu e da Francesca Romana Tiddi. Gli effetti scenici, con luci e proiettori 3D, hanno reso ancora più efficace la scenografia, coinvolgendo il pubblico del Cilea in una storia di grande attualità, salutata dal lungo applauso finale.
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24