Cop26, l'agenda di oggi: città, regioni e ambiente edificato

Ambiente
Da ukcop26.org

Penultima giornata della Conferenza delle Parti, il vertice globale di Glasgow tra Stati sul clima. Il presidente Alok Sharma incontrerà in plenaria i ministri dei vari Stati. Verrà anche lanciata la Under2Coalition High Ambition. Ecco il programma

Si apre una nuova giornata di Cop26 di Glasgow. E oggi, giovedì 11 novembre, nell’ultima giornata “a tema” - e penultima del summit - il focus sarà per città, regioni e ambiente edificato, anche se l’attenzione resta sulle trattative per il documento finale, al momento ancora in bozza. L'obiettivo, ha sottolineato la presidenza britannica, è "tener vivo il target di 1,5 gradi" (CLIMATE CRISIS: LA RUBRICA DI SKY TG24 SU COP26 E CAMBIAMENTO CLIMATICO).

Il documento sulla trasparenza

approfondimento

Cop26, bozza del documento finale: "Ridurre Co2 del 45% al 2030"

Nelle scorse ore è stata diffusa la bozza del documento sulla trasparenza, con cioè le regole comuni che gli Stati devono osservare per comunicare i loro progressi nella decarbonizzazione. Questo in linea con l'Accordo di Parigi.

Il programma di oggi

approfondimento

Cop26: in bici da Milano a Glasgow per raccontare la crisi climatica

Il programma della giornata odierna prevede l’incontro tra il presidente di Cop26 Alok Sharma e i ministri dei vari Stati presenti. L’Italia è stata designata quale rappresentante dell’Unione Europea. Il clima di Cop26 sembra essere disteso e positivo, la voglia di trovare un accordo c’è ma soprattutto c'è il desiderio di realizzare progetti concreti per salvare il nostro Pianeta. L'accordo annunciato nella giornata di ieri fra Stati su azioni comuni per il clima è un segnale rassiciurante.

La discussione su città, regioni, Stati e settore privato

approfondimento

Cop26, Usa e Cina: lavoriamo insieme per il successo della conferenza

Si spera dunque che il medesimo clima si possa respirare anche oggi, durante le discussioni in materia, appunto, di città, regioni, Stati subnazionali, Stati nazionali e settore privato, per discutere sugli interventi che si possono e si devono fare sull’ambiente edificato per fronteggiare la crisi climatica.

Il lancio della Under2Coalition High Ambition 

Oggi verrà anche lanciata la Under2Coalition High Ambition fra regioni e città, promossa dai governi di Scozia, Galles e Irlanda del Nord. Alle 15.30 in Scozia (16.30 ora italiana), Vanessa Nakate, giovane attivista, commenterà in plenaria i temi principali della conferenza con Antonio Guterres, segretario generale dell'Onu, Patricia Espinosa, segretaria generale della Convenzione dell'Onu sui cambiamenti climatici (Unfccc), e Nicola Sturgeon, prima ministra scozzese.

Ambiente: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24