Tasmania, circa 70 balene spiaggiate in una baia. Corsa contro il tempo per aiutarle

Ambiente
©Ansa

Gli animali sono rimasti bloccati a Macquarie Harbour, sulla costa occidentale dell'isola: sembra si siano incagliati su un banco di sabbia. Volontari ed esperti si stanno mobilitando per cercare di aiutare i mammiferi a tornare in mare e salvarsi

Circa 70 balene sono rimaste bloccate in una baia della Tasmania, isola al largo dell'Australia. Molte persone, tra volontari ed esperti, si stanno mobilitando per cercare di aiutarle a tornare in mare e salvarsi. Le balene si trovano a Macquarie Harbour, sulla costa occidentale dell'isola, una zona scarsamente popolata e aspra. Sembra che i mammiferi si siano incagliati su un banco di sabbia

Balene spiaggiate Tasmania
Le balene bloccate in una baia in Tasmania - ©Ansa

Corsa contro il tempo per aiutare le balene

vedi anche

Balena di 20 metri avvistata al largo dell'isola d'Elba. VIDEO

Nella zona sono subito iniziati i soccorsi ed è partita la corsa contro il tempo per aiutare le balene. “Ulteriori equipaggi con attrezzature adatte al salvataggio delle balene continueranno ad arrivare", ha detto il dipartimento dell'ambiente della Tasmania. Nell’isola, spiaggiamenti di massa di balene si verificano relativamente spesso e in molti casi si riesce ad aiutare questi animali a ritrovare il largo. Questa volta, però, il gran numero di esemplari coinvolti rende il salvataggio più difficile. Tempo fa, comunque, una megattera che era rimasta bloccata in un fiume tropicale nel nord dell'Australia è riuscita da sola a ritrovare la strada dell'oceano nel giro di due settimane.

Ambiente: I più letti