Canada, pescatori salvano aquila dai tentacoli di un polpo del Pacifico. VIDEO

Ambiente

Un gruppo di pescatori nell'isola di Vancounver ha liberato un rapace dalla stretta di un cefalopode. "Sono qui da 20 anni" ha detto uno di loro "e questa è una delle cose più belle che abbia mai visto"

I dipendenti di un allevamento ittico dell’isola di Vancouver, in Canada, si sono trovati di fronte una scena senza dubbio singolare. Un esemplare di aquila di mare testabianca, rapace eletto a simbolo degli Stati Uniti, intrappolato tra i tentacoli di un cefalopode.
L’aquila galleggiava impotente in acqua e sarebbe affogata se il gruppo di pescatori, attirati dai suoi stridii, non fosse intervenuto liberando l’animale dalla stretta del polpo.

La testimonianza di un pescatore

"All'inizio abbiamo solo guardato ed eravamo incerti se intervenire o meno perché, sai, è Madre Natura", ha detto a un’emittente locale John Ilett, un dipendente della Mowi West Canada. “Ma quando ci siamo resi conto che l’aquila sarebbe annegata abbiamo deciso di agire”. Prima il polpo è stato trascinato verso la barca e, una volta districato il rapace dai tentacoli, è stato rigettato in acqua. "È stata una situazione molto bella", ha detto Ilett. "Sono qui da 20 anni e questa è una delle cose più belle che abbia mai visto".

Ambiente: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24