Gli storioni tornano nel mare Adriatico dopo oltre 50 anni

Ambiente

Grazie al progetto Life, promosso da Regione Lombardia e Parco del Ticino, gli storioni tornano nel mare Adriatico. Non si vedevano da più di 50 anni. Un evento scientifico senza precedenti in Italia

Dopo oltre mezzo secolo di assenza, gli storioni liberati nel fiume Ticino stanno tornando a ripopolare il mare Adriatico. Una sfida vinta per il Parco del Ticino, promotore del progetto di conservazione Life che vede capofila la Regione Lombardia. Si tratta di esemplari di storione cobice e storione ladano che il Parco ha allevato nei propri ambienti e poi liberato nel fiume.

"Un evento scientifico senza precedenti in Italia"

"Celebriamo un evento scientifico di grande rilevanza che non ha riscontro almeno in campo nazionale", ha scritto in una nota la vicepresidente del Parco del Ticino, Cristina Chiappa. La riconquista del mare da parte degli storioni, secondo Chiappa, risale al 2017 quando la Regione Lombardia, con il progetto Life ConFluPo, ha permesso la realizzazione del passaggio pesci a Isola Serafini.

Lo storione ladano: la sfida più ambiziosa

Quella dello storione ladano o beluga, in particolare, era la sfida più ambiziosa. "Il pesce noto come il più grande d'acqua dolce mai esistito in Italia e in Europa – spiega ancora Chiappa nella nota - era infatti scomparso da decenni dai bacini adriatici".

Ambiente: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24