Pantelleria, il salvataggio di una tartaruga incastrata tra plastica e lenze. VIDEO

Ambiente

La Guardia Costiera ha messo in sicurezza l'esemplare che, rimasto incastrato nei resti di un attrezzo da pesca, non riusciva né a nuotare né a immergersi

Una tartaruga rimasta incastrata nei resti di un attrezzo da pesca è stata tratta in salvo dalla Guardia Costiera di Pantelleria. L'esemplare, ormai allo stremo delle forze, non riusciva più né a nuotare né a immergersi.

L'intervento in mare

Sono stati alcuni diportisti a segnalare alla Guardia Costiera l'animale in difficoltà. Era rimasto bloccato a causa di un attrezzo composto da diverse bottiglie di plastica, lenze e cime. Sul posto è intervenuta la motovedetta CP301 che ha portato a bordo l'esemplare in gravi condizioni.

Il ritorno in libertà

Il groviglio di cime imbrigliava la pinna anteriore destra della tartaruga impedendole ogni movimento. L'operazione per sbrogliare la matassa è stata piuttosto complessa ma, una volta portata a termine, la tartaruga è stata rimessa in libertà in mare e in pochi secondi ha ripreso a muoversi senza problemi.

Ambiente: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24