Gli orsi bruni dell'Alaska festeggiano la fine del letargo. VIDEO

Ambiente

Dopo mesi di sonno, i mammiferi si sono risvegliati affamati e pieni di energia. Durante il letargo sono sopravvissuti grazie alle riserve di grasso accumulate ma ora hanno ripreso la caccia al salmone

Un tuffo nelle acque rapide del fiume per cercare una preda da mangiare. Un bagno rilassante per rinfrescarsi. Un gioco con gli amici per divertirsi. Così gli orsi bruni dell’Alaska hanno festeggiato la fine del letargo, iniziato lo scorso ottobre.

La mangiata dopo il letargo

Per celebrare il risveglio dal lungo sonno, i mammiferi hanno infatti ripreso la loro attività di pesca dei salmoni. Per tutti i mesi del letargo, gli animali sono sopravvissuti grazie alle riserve di grasso accumulate l’estate prima. Ma ora la fame si fa sentire. Il parco nazionale del Katmai ed explore.org hanno documentato l’evento filmando gli esemplari che giocano e si rifocillano nell’acqua.

Ambiente: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.