Giugno da record: mai così caldo da 169 anni

Ambiente

Il dato arriva dal servizio per il cambiamento climatico dei satelliti Copernicus. In Europa temperature superiori di oltre due gradi rispetto alla norma del periodo

Il mese di giugno 2019 appena concluso è stato quello che ha segnato un nuovo record: è il più caldo mai registrato in Europa e nel mondo dal 1850, anno a partire dal quale sono disponibili dati di questo tipo. Nel Vecchio Continente, in particolare, la temperatura media è stata di oltre 2 gradi sopra la norma, anche per effetto dell'ondata di calore che a fine mese ha colpito Paesi come Italia, Francia e Spagna con temperature di 6-10 gradi sopra la media. Informazioni preziose raccolte dal servizio per il cambiamento climatico del programma Ue di osservazione satellitare della Terra Copernicus.

Ambiente: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24