Ostia, un fenicottero rosa ospite dell'Oasi della Lipu

Ambiente

Il bellissimo esemplare è di passaggio sul litorale romano, tappa del viaggio migratorio che coinvolge la sua specie in questo periodo dell'anno

Un fenicottero rosa ha fatto tappa all'oasi della Lipu ad Ostia. L'esemplare, secondo gli esperti, sarebbe impegnato in una migrazione che coinvolge tutta la sua specie in questo periodo dell'anno. Da sabato sta sostando sul litorale romano, dove centinaia di turisti e visitatori hanno immortalato con scatti diventati virali il bellissimo esemplare.

Da dove arriva il fenicottero

I responsabili del centro di Ostia hanno dato per primi la notizia del nuovo inquilino, anche se solo a tempo determinato, dell'oasi. Secondo i responsabili della Lipu, il fenicottero starebbe affrontando un viaggio molto lungo. Il Phoenicopterus roseus proviene principalmente dalle regioni asiatiche e africane e avrebbe scelto di sostare sul litorale romano per le sue condizioni climatiche e ambientali. Questi uccelli, infatti, amano le temperature umide e le acque basse.

Il centro Lipu di Ostia

L'oasi della Lipu si trova nei pressi della foce del Tevere, vicino all'idroscalo di Ostia. Si tratta di un centro naturalistico reallizato laddove, in precedenza, sorgeva una discarica a cielo aperto, nota per essere stata teatro della morte di Pier Paolo Pasolini. Il centro oggi ospita oltre 200 specie di volatili, tra cui esemplari rari come l'airone rosso, il tuffetto, il tarabusino o il falco di palude.

Ambiente: I più letti