Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Sequestro record di avorio in Cambogia, trovato container con oltre 1000 zanne

Foto Getty
1' di lettura

Il materiale proveniva dal Mozambico ed era stato nascosto tra pezzi di marmo. Lo stato del Sud-Est asiatico sta diventando un punto di transito regionale per il contrabbando di avorio, con la domanda sempre più alta soprattutto in Cina e Vietnam

Le autorità doganali della Cambogia hanno effettuato un sequestro record di avorio: 3,2 tonnellate del prezioso materiale, ricavato da 1.026 zanne di elefanti, sono state scoperte dalla Phnom Penh Autonomous Port in alcuni container spediti dal Mozambico. L'operazione è avvenuta su segnalazione dell'ambasciata Usa e conferma come la Cambogia stia diventando un punto di transito regionale per questo ricchissimo traffico illecito dall'Africa.

Zanne nascoste tra pezzi di marmo 

La domanda di avorio è molto alta soprattutto in Cina e Vietnam e l'inasprimento dei controlli su questo tipo di traffico illecito in Thailandia ha alimentato il contrabbando dall'Africa. Le zanne di elefante erano nascoste tra pezzi di marmo in un container che era stato abbandonato dopo l'arrivo in porto lo scorso anno perché il destinatario non si aera presentato a reclamarlo. In Cambogia finora il più grande sequestro di avorio risaliva al 2014 con le tre tonnellate scoperte nel porto sud-occidentale di Sihanoukville.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"