Un mare da salvare, lo scioglimento dei ghiacci nei fiordi dell'Artico

1' di lettura

I ghiacciai del continente polare sono sempre più in ritirata. Sky TG24 è andata a Ny Alesund, cittadella scientifica sulle isole Svalbard dove i ricercatori di tutto il mondo studiano i cambiamenti climatici. Qui si trova anche la base artica italiana del Cnr. FOTO

I ghiacciai dell'artico sono ormai sempre più in ritirata e le acque più libere del solito. Per osservare da vicino questo fenomeno, Daniele Moretti di Sky TG24 è andato a Ny Alesund, l’insediamento umano più a Nord del mondo: una cittadella scientifica che sorge sulle isole Svalbard, appartenenti alla Norvegia. Qui ricercatori di tutto il mondo, italiani compresi, studiano l’Artico e gli effetti dei cambiamenti climatici.

"Quest’anno una situazione anomala"

Rispetto allo scorso anno, "si è verificata una situazione anomala: abbiamo perso la neve molto più precocemente" spiega a Sky TG24 Massimiliano Vardè, station leader di Dirigibile Italia, la base artica italiana del Cnr presente nella cittadella scientifica. "Stiamo portando avanti - racconta - una serie di attività, come lo studio dell'atmosfera, lo studio degli aerosol, la contaminazione della neve, cercando di dare risposte agli interrogativi che ci poniamo". (LO SPECIALE SKY UN MARE DA SALVARE)  

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"