Pokemon Go, in arrivo le nuove palestre e le battaglie a squadre

C'è grande attesa per gli ultimi aggiornamenti dell'app Pokemon Go (Getty Images)
2' di lettura

L'applicazione, che un anno fa ha conquistato il pubblico diventando una vera e propria mania, si arricchisce di alcune funzionalità con i nuovi aggiornamenti

È stata senza dubbio l'app del 2016:  Pokemon Go non solo è stata scaricata oltre 750 milioni di volte in meno di dodici mesi ma è diventata un fenomeno sociale e di costume. Tante le storie di gruppi di "cacciatori di Pokemon" intenti nella loro missione di giorno e di notte, a qualsiasi temperatura e in qualsiasi luogo, da soli e in gruppo. E proprio la possibilità di giocare in team sarà una delle funzionalità scaricabili tramite i nuovi aggiornamenti dell'app di Pokemon Go.

Le battaglie di squadra

Si tratta probabilmente delle innovazioni più sostanziali per Pokemon Go e sono chiamate "raid battles". In sintesi, questo tipo di funzionalità permette a più di 20 giocatori di unirsi per combattere potentissimi Pokemon che casualmente compariranno nelle palestre: il loro arrivo sarà annunciato dall'apparizione di un uovo nelle sale di allenamento accompagnato da un timer, che segnerà appunto il conto alla rovescia per la trasformazione nel gigantesco avversario da battere. Se gli sfidanti avranno ragione del grande Pokemon potranno poi catturarlo, anche se sarà più difficile da prendere rispetto a quelli ordinari.

Le nuove palestre

Per la prima volta, i vostri Pokemon potrebbero perdere "motivazione". Questo accadrà se rimarranno a combattere o a esercitarsi nella stessa palestra: dovrete portarli in nuove strutture per farli confrontare con altri loro simili e quindi "stimolarli". È una delle funzionalità che si acquisiranno con i prossimi aggiornamenti dell'app. Da un punto di vista strutturale, le palestre raddoppieranno i pokestops, così come gli slot permanenti dei Pokemon che non saranno più ordinati in base alla forza ma in relazione all'ordine di assegnazione seguito per inserirli nelle palestre. Al momento, anche questo aggiornamento come quello delle "raid battles" non è ancora disponibile ma secondo gli ideatori dell'app arriverà presto. Nel frattempo, avvisano, potrebbe essere temporaneamente sospeso l'accesso alle palestre virtuali in modo da consentire gli aggiornamenti descritti.

Leggi tutto