Ecco Lilium, il jet elettrico che decolla come un elicottero

Il prototipo del jet elettrico Lilium capace di decollare e atterrare verticalmente (foto: Youtube)
2' di lettura

Il prototipo ha superato con successo i test realizzati durante il mese di aprile. Una volta in volo può mantenere le velocità garantite dagli aerei ad ala fissa

Il prototipo Lilium Jet ha superato con successo il test per il suo decollo verticale, completamente elettrico. Il principio del Vertical Take-Off and Landing (VTOL) è molto semplice: il modello presenta i vantaggi di un elicottero nella fase di decollo poiché non richiede una pista enorme, pur mantenendo, una volta in volo le velocità superiori garantite dagli aerei ad ala fissa come i jet.

Un jet al 100 per cento rinnovabile

Lilium è un jet alimentato al 100 per cento ad energia elettrica. Questo modello è unico nel suo genere, in quanto sia per il decollo che per le altre componenti del motore sfrutta la potenza elettrica. Per gli sviluppatori si tratta di un elemento essenziale per realizzare un veicolo sostenibile che abbia un impatto minimo sull'ambiente. Lilium è stato realizzato dalla Lilium Aviation, la start up di Monaco fondata nel 2015 da Daniel Wiegand. I test sul prototipo hanno dimostrato che questo velivolo può passare senza difficoltà dal decollo verticale al volo lineare.

La struttura aerodinamica

Lilium è composto da un corpo alato rigido costituito da 12 flap, ovvero organi mobili connessi alle ali. Ognuno di questi è alimentato da un motore elettrico. A seconda che il velivolo debba decollare, atterrare o volare, i flap possono inclinarsi verticalmente oppure orizzontalmente. Una volta in aria, la forza necessaria per rimanere in alto è fornita dalle ali come su un aereo convenzionale.

Le potenzialità di Lilium

Per quanto riguarda le prestazioni, secondo gli sviluppatori, la batteria di Lilium sarebbe in grado di raggiungere una portata di circa 300 chilometri per una velocità massima di quasi 300 chilometri orari. In termini reali, la start up ha fatto un esempio per rendere più chiaro il potenziale di Lilium. Normalmente, per arrivare da Manhattan all'aeroporto Jfk, ci vuole in media un'ora di macchina. Il jet elettrico, invece, ci metterebbe appena cinque minuti. Certo, quello testato durante l'ultimo mese è ancora un prototipo e, nonostante i risultati confortanti, ci vorrà ancora del tempo perché venga considerato finito e possa essere utilizzato in condizioni reali.

Leggi tutto