L'auto tra 10 anni secondo Musk: "Sarà come salire in ascensore"

Elon Musk durante il World Government Summit di Dubai (Getty Images)
1' di lettura

Il ceo di Tesla è convinto che, entro un decennio, i veicoli autonomi saranno "la norma". "Basterà salire a bordo e dire dove vogliamo andare"

Elon Musk ha fretta. Il fondatore e Ceo di Tesla prevede che "entro dieci anni le auto senza guida autonoma saranno una rarità". E non parla di semplice assistenza, ma di veicoli "fully autonomous", cioè completamente in grado di viaggiare senza un essere umano al volante. Una stima ottimistica dai tempi molto ravvicinati, dovuta, secondo Musk, a un fattore: "Penso – ha affermato nel corso del World Government Summit di Dubai – che autonomia e intelligenza artificiale avanzeranno in modo impressionante".

 

La tabella di marcia – Certo, si potrebbe pensare a un discorso di parte. Le auto Tesla sono già equipaggiate con sensori e hardware che consentirebbero al veicolo di viaggiare in autonomia. Secondo Musk "in modo due volte più sicuro rispetto alla guida umana". Tuttavia, per questioni normative, le autorità hanno vietato alla casa automobilistica di attivare l'impianto, limitandolo al momento ad alcune funzioni di semplice "assistenza". Prima dell'effettivo via libera servono ancora test e leggi ad hoc. Musk, però, non si arrende e insiste con le previsioni di corto raggio. Il Ceo di Elon e SpaceX è così certo della bontà della tecnologia che nel settembre 2015 si lasciò andare alla seguente previsione: le auto a guida autonoma saranno su strada "entro il 2018". Certo, disse all'epoca, "dovremo approfondire la regolamentazione del settore, ma in termini di tecnologia serviranno tre anni”.

 

Da Los Angeles a New York - Per convincere i legislatori a tenere il passo della tecnologia, servirà anche la pressione delle imprese. Per questo motivo Musk sta pensando a una prova di forza: un evento-show che dimostri l'affidabilità delle auto senza guidatore. "Entro la fine del 2017", ha affermato, una Tesla compirà un viaggio coast to coast: da Los Angeles fino a Times Square, New York, senza che nessun uomo metta le mani sul suo volante.

 

Le auto secondo Musk – L'immaginazione di Musk, capace di creare Paypal, Tesla e SpaceX, paragona le automobili del futuro a un oggetto oggi molto lontano dalle quattro ruote. “Andare in auto – ha affermato durante la conferenza di Dubai – sarà come salire in ascensore. Basterà dire dove vuoi andare e lei ti porterà lì, con livelli di sicurezza elevati”. Entro dieci anni, questo non sarà solo il futuro, “sarà la norma”.

Leggi tutto