Apple, tre nuovi iPad in arrivo?

Un consumatore valuta l'iPad durante il Black friday (Getty Images)
1' di lettura

Secondo l'analista Ming-Chi Kuo, l'azienda starebbe sviluppando tre nuovi tablet. A differenziarli le dimensioni e il chip che li animerà. Basterà a rilanciare un segmento di mercato in difficoltà?

Nonostante il calo delle vendite di tablet nel mondo registrato dall'International data corporation, Apple è al lavoro su tre nuove versioni dell'antesignano di questo prodotto, l'iPad. A rivelarlo - come riporta 9to5Mac - è stato l'analista di Kgi securities Ming-Chi Kuo. L'obiettivo è fermare il declino delle vendite registrato dall'azienda fondata da Steve Jobs in questo segmento di mercato.

 

Il futuro dell'iPad - I prossimi tre iPad dovrebbero essere diversi per dimensioni e chip. Apple starebbe lavorando a tre versioni del tablet: da 12,9 pollici, 10-10,5 pollici e 9,7 pollici. Inoltre, i chip che animeranno le tre versioni saranno diversi. Per i tablet da 12,9 e da 10-10,5 pollici, sarà fornito il processore A10x. Per quello da 9,7 pollici verrà installato un processore fabbricato da Samsung, l'A9.

 

L'iPhone compie 10 anni

 

 

Il perché della nuova mossa - La nuova generazione di iPad dovrebbe essere più economica, per accattivarsi la simpatia e l'acquisto di una fetta più ampia di consumatori. Pare che Apple abbia deciso di non lavorare a un aggiornamento dell'iPad Mini 4 da 7,9 pollici, messo in commercio a settembre 2015. Kgi ha messo in evidenza l'emorragia di vendite registrate in questo anno nel segmento dei tablet, precipitate a circa 37 milioni di unità. Tuttavia si stima che nel 2017 ci sarà una leggera ripresa anche in termini di margini per l'azienda, grazie a un aumento dei prezzi di vendita a fronte di un calo dei costi di produzione. Tuttavia, innovare le dimensioni ma non il software (a parte il rilascio per iOs di nuove emoji), rischia di mandare a monte il piano di ripresa di Apple nel campo dei tablet. Infatti, la disponibilità di tablet Android a basso prezzo (che coprono una fetta di mercato di questo tipo di device pari al 65%, dati Idc) potrebbe compromettere la permanenza dell'iPad in questo segmento tecnologico.

Leggi tutto