Cannes 2017: vince “The Square” in un'edizione molto rosa. FOTO

Cala il sipario sulla Croisette con la cerimonia di premiazione che incorona come miglior film l'opera del regista svedese Ruben Östlund, conferendogli la Palma d'Oro. LA FOTOGALLERY
  • Cannes 2017
    Si è conclusa la 70esima edizione del Festival di Cannes, che ha segnato la vittoria di Ruben Östlund con il film "The Square". Tra balli e parole appassionate di Monica Bellucci, madrina d'eccezione in questa kermesse, e attesi ritorni come quello di "Twin Peaks" la Croisette si prepara a saluter le sue star - Cannes 2017, "Twin Peaks" sfila sulla Croisette
  • Cannes 2017
    ©Getty Images
    La giuria guidata da Pedro Almodovar ha incoronato Ruben Östlund (nella foto) con la Palma d'Oro per il suo film "The Square", vincitore già nel 2015 per la sezione Un Certain Regard con il film “Forza Maggiore” - Cinema, Cannes: "Un certain regard" premia Jasmine Trinca
  • Cannes 2017
    ©LaPresse
    L'artista svedese ha ritirato il premio chiedendo al pubblico di urlare con lui, mettendo in scena una specie di happening artistico - Festival di Cannes 2017, la giuria
  • Cannes 2017
    ©LaPresse
    La cerimonia è stata condotta da Monica Bellucci che ha pronunciato un discorso molto sentito sulle donne, forse un'anticipazione sui numerosi premi assegnati alle artiste in gara dalla giuria del Festival - Monica Bellucci, bacio passionale e tango sul palco di Cannes
  • Cannes 2017
    ©LaPresse
    Il gran premo della giuria è andato a "120 battements par minute" (120 battiti al minuto) con cui il francese di origine marocchina Robin Campillo ha ricordato il movimento gay contro l'Aids nella Francia degli anni Novanta - Cannes, da Irina Shayk a Will Smith: le star del Gala amfAR
  • Cannes 2017
    ©Getty Images
    Cannes incorona Joaquin Phoenix (nella foto con la regista inglese Lynne Ramsay) come miglior attore per la sua interpretazione nel film "You were never really here" - Festival di Cannes, le star invadono il primo red carpet
  • Cannes 2017
    ©Getty Images
    Molta commozione da parte dell'attrice per il riconoscimento come miglior interpretazione femminile assegnato a Diane Kruger (nella foto), che ha recitato in tedesco per il film "In the Fade" di Faith Akin - Cannes, il fascino di Robert Pattinson sulla Croisette
  • Cannes 2017
    ©LaPresse
    Un altro premio tutto al femminile è stato quello assegnato a Nicole Kidman, a cui la giuria ha dedicato il premio speciale per la 70esima edizione del Festival di Cannes. L'attrice non era presente in sala e Will Smith (nella foto) lo ha "ritirato" al suo posto, con una brillante imitazione - Al Festival di Cannes brilla Nicole Kidman
  • Cannes 2017
    ©LaPresse
    Sofia Coppola è stata la prima regista donna ad essere premiata sulla Croisette. Ha conquistato il premio con il film "L'inganno", remake del film di Don Siegel del 1971. Ha ritirato il premio al suo posto la regista tedesca Maren Ade (nella foto con Gabriel Yared e l'attrice cinese Fan Bingbing) - Cannes, Irina Shayk torna sul red carpet dopo il parto
  • Cannes 2017
    ©LaPresse
    Il premio per la miglior la sceneggiatura è stato attribuito ex aequo al greco Yorgos Lanthimos (nella foto) per "The Killing of a Sacred Deer" e all’americana Lynne Ramsay per "You were never really here" - Cannes 2017, i film in gara
  • Cannes 2017
    Il premio dedicato al miglior esordio, la Camera d'oro, è andato a "Jeune Femme" di Léonor Serraille (nella foto con l'attrice Laetitia Dosch e la presidente di giuria per la Camera d'Oro Sandrine Kiberlain) - Il manifesto del Festival di Cannes 2017
  • Cannes 2017
    La Palma d'Oro per il miglior cortometraggio è andata al cinese Qiu Yang (nella foto) per “Xiao Cheng Er Yue” - Festival di Cannes 2017, la giuria