Madonna in Portogallo per un film e un nuovo album

3' di lettura

Con un post su Instagram la regina del pop, che trascorre periodi sempre più lunghi fuori dagli Stati Uniti, ha comunicato che quello che sta vivendo nella penisola iberica: "Sarà il prossimo capitolo della mia storia"

Madonna riparte dal Portogallo. Dopo aver festeggiato i 59 anni in Puglia, la cantante ha annunciato con un post su Instagram di essere al lavoro su un film e di avere materiale per un nuovo lavoro musicale. La star, che ultimamente passa sempre più tempo lontana dagli Stati Uniti, ha annunciato: "Questo sarà il prossimo capitolo della mia storia".

Una nuova "fonte di ispirazione"

"L'energia del Portogallo è una tale fonte di ispirazione - ha scritto la pop star su Instagram -. Mi sento così viva e creativa qui, e non vedo l'ora di lavorare al mio film "Loved" e a nuova musica in questo paese. Questo sarà il prossimo capitolo della mia storia. È ora di conquistare il mondo da una prospettiva diversa". Sebbene non ci siano dettagli sul progetto musicale, si sa che la pellicola "Loved" sarà tratta dal romanzo "Le vite impossibili di Greta Wells" di Andrew Sean Greer. Come rivelato da un'intervista rilasciata ad Harper's Bazaar, Madonna ha collaborato alla scrittura della sceneggiatura e dirigerà il film. Al centro della vicenda narrata dal romanzo di Greer c'è la storia di Greta Walls, una donna che dopo aver perso il fratello gemello gay Felix e aver affrontato la fine della relazione con il compagno Nathan decide di iniziare un trattamento psichiatrico. La cura però non sortirà gli effetti sperati ed avrà anzi ripercussioni impensabili. Greta si troverà così costretta a fronteggiare le tre "vite impossibili" che avrebbe vissuto se fosse nata in epoche diverse.

Sempre più lontana dall'America

Nella stessa intervista concessa a febbraio 2017, Madonna si diceva stupita da come nel mondo dello spettacolo tutti fossero silenziosi sulla situazione che gli Stati Uniti stanno vivendo dopo l'elezione di Trump. "La cosa che trovo davvero stupefacente è come tutti siano tranquilli nella mia industria. Cioè - spiegava la cantante - nessuno nel business dell'entertainment eccetto un pugno di persone, parlano di ciò che sta succedendo. Nessuno prende una posizione in merito alla situazione politica o esprime un'opinione". Una dichiarazione che, a posteriori, potrebbe spiegare i lunghi soggiorni della Ciccone fuori dagli States. L'estate 2017 ha visto Madonna protagonista in Puglia, proprio come era successo nel 2016. Arrivata a Brindisi il 13 agosto, ha soggiornato a Borgo Egnazia, in compagnia di alcune amiche e delle figlie Stella ed Esther, le due gemelline di 4 anni e mezzo originarie del Malawi che la cantante ha adottato nel febbraio 2016. Qui, in compagnia dei suoi affetti, la notte del suo compleanno si è anche cimentata nel tradizionale ballo della pizzica.

Leggi tutto
Prossimo articolo