Star Wars, Ron Howard pubblica alcune immagini del set

Inserire immagine
Una delle foto inedite pubblicate da Ron Howard sui social (Instagram)

Il regista premio Oscar, che sta girando lo spinoff sul personaggio di Han Solo, ha postato su Twitter e Instagram diverse fotografie dal dietro le quinte della prossima produzione Lucasfilm

La "Star Wars" mania dev'essere tenuta sempre viva. Sarà per questo motivo che Ron Howard ha deciso di pubblicare su Twitter e Instagram alcune fotografie scattate sul set del prossimo film legato alla fortunatissima saga creata da George Lucas nel 1977.

Le immagini dai social

Al regista, premio Oscar per "A Beautiful Mind", è stata affidata lo scorso 22 giugno la regia dello spinoff sulla storia di Han Solo, il personaggio reso famoso dall'interpretazione di Harrison Ford. Un lavoro che, secondo quanto annunciato dalla casa produttrice Lucasfilm, arriverà nelle sale cinematografiche il 28 maggio 2018. Nel frattempo lo stesso Howard ha deciso di tenere alta l'attenzione dei tanti appassionati del franchise cinematografico regalando loro alcune immagini dal set. Una delle più suggestive è quella accompagnata dalla frase "L'iperspazio è reale. La mia prima esperienza. Wow.", pubblicata sul suo profilo Twitter lo scorso 19 luglio.

Allo scatto su Twitter ne sono seguiti altri su Instagram, in cui il regista ha postato diversi particolari della produzione: dalle sue scarpe ricoperte di terra alle scorte d'acqua per la troupe. Ma quella che più ha attirato l'attenzione del popolo di Guerre Stellari è un fermo immagine del suo monitor in cui viene mostrata un'inquadratura dell'attore Donald Glover all'interno del Millennium Falcon, la storica astronave guidata da Han Solo. Nella prossima pellicola, Glover interpreterà un giovane Lando Calrissian.

lining up a shot today from my director's monitor

Un post condiviso da RealRonHoward (@realronhoward) in data:

Ron Howard alla direzione del film

La scelta di Ron Howard come regista dello spinoff prodotto dalla Lucasfilm, è stata comunicata lo scorso 22 giugno dalla stessa casa produttrice della pellicola dopo che Phil Lord e Chris Miller, i due registi originari del film, hanno abbandonato la produzione in corso d'opera. Sia la Lucasfilm che i cineasti hanno giustificato la rottura parlando di "divergenze creative". "Purtroppo la nostra visione e il nostro metodo su questo progetto non sono allineati con quelli dei nostri partner", avevano dichiarato Lord and Miller, aggiungendo che "normalmente non siamo appassionati della frase 'differenze creative', ma per una volta questo cliché è vero". Pochi giorni dopo il ritiro dei due direttori, la stessa Lucasfilm ha annunciato il subentro di Howard che ha già diretto una pellicola ambientata nello spazio, "Apollo 13". A lui il compito di guidare un cast di prim'ordine che, oltre Glover, comprende star del calibro di Woody Harrelson, Emilia Clarke e Alden Ehrenreich.

TAG: