"Despacito" da record: è il brano più ascoltato in streaming della storia

Con 4,6 miliardi di riproduzioni, la hit di Luis Fonsi e Daddy Yankee ha battuto il primato di “Sorry” di Justin Bieber, fermo a quota 4,38 miliardi. È lei la canzone dell'estate?

A soli sei mesi dalla sua pubblicazione, “Despacito” di Luis Fonsi e Daddy Yankee è diventato il brano più ascoltato in streaming della storia. Secondo i dati forniti dalla Universal il brano ha raccolto dallo scorso gennaio ad oggi 4,6 miliardi di streaming (ossia visualizzazioni o ascolti online) su tutte le piattaforme digitali, superando il precedente record di Justin Bieber, che con la sua “Sorry” era fermo a quota 4,38 miliardi. Al terzo posto si colloca Ed Sheeran  con “Shape of you”, ascoltata per 4,07 miliardi di volte.

 

La gioia di Fonsi

“Lo streaming  tiene uniti milioni di ascoltatori in tutto il mondo e ha aiutato la mia musica a raggiungere ogni angolo del pianeta. È un vero onore per me che 'Despacito' sia la canzone più ascoltata nella storia dello streaming” ha spiegato l'interprete del brano Luis Fonsi dopo aver appreso la notizia dello storico record. Nella sua versione originale, "Despacito" è eseguito dall'artista portoricano in collaborazione con Daddy Yankee, ma del brano è stato realizzato anche un remix con Justin Bieber.

Un successo planetario

Da gennaio ad oggi “Despacito” non ha solo conquistato le piattaforme musicali: da ben 10 settimane il brano staziona alla posizione numero uno della Billboard hot 100 e su Vevo il videoclip che lo accompagna è diventato il video di lingua spagnola con il maggior numero di visualizzazioni nelle prime 24 ore. Numerosi anche i commenti e le parodie sui social network, che hanno accresciuto ulteriormente la popolarità della hit e dei suoi interpreti. Resta da vedere se, anche in Italia, sarà lei la canzone dell'estate del 2017 e riuscirà a vincere la concorrenza di hit come "Pamplona" di Fabri Fribra e Thegiornalisti, "Senza pagare" di Fedex e J-Ax e "Volare" del duo Rovazzi-Morandi.

TAG: