Lana Del Rey: il 21 luglio esce il mio nuovo album

La cantante americana Elizabeth Grant, in arte, Lana Del Rey (Getty Images)
2' di lettura

L'artista statunitense ha annunciato su Twitter la data del suo quinto lavoro in studio. Nella tracklist presenti anche le tre canzoni anticipate nelle ultime settimane

L'attesa sta per terminare. Il quinto album di Lana Del Rey verrà pubblicato il prossimo 21 luglio. A rivelarlo è stata la stessa cantante americana attraverso un tweet sul profilo personale. Il nuovo lavoro, intitolato “Lust for life”, è stato anticipato da tre singoli che hanno già entusiasmato la nutrita comunità di fan di Elizabeth Grant (questo il vero nome dell'artista).


Quello che sappiamo finora su "Lust for life"

Innanzitutto, il nuovo disco si preannuncia ricco di collaborazioni d'eccezione. Una, quella con il cantante R&B The Weeknd, è stata diffusa lo scorso 19 aprile ed è già disponibile all'ascolto con la title-track "Lust for life". Le altre guest star annunciate sono Sean Lennon (figlio di John e Yoko Ono) che parteciperà a un pezzo il cui titolo emana echi beatlesiani ("Tomorrow never came" rimandando a "Tomorrow never knows"); e la cantante Stevie Nicks, nota al grande pubblico come la voce dei Fleetwood Mac. Al momento sono stati diffusi, oltre alla canzone che dà il titolo all'album, anche il singolo "Love", presentato lo scorso 18 febbraio, e "Coachella – Woodstock in my mind". Quest'ultima - scritta dalla Grant dopo la partecipazione al noto festival californiano - apre il campo al nuovo corso politicamente impegnato dell'artista. Lana Del Rey, infatti, ha anticipato in un'intervista a Nme, che il nuovo disco sarà "socialmente più consapevole". "Ho iniziato a pensare che l'intero album avrebbe avuto una sorta d'influenza degli anni Cinquanta e Sessanta", ha raccontato la Grant, "visto che il clima continua a diventare più riscaldato politicamente, ho scoperto che dal punto di vista lirico andava tutto in questa direzione".

Il nuovo sound

Lana Del Rey è reduce dai contrastanti riscontri ricevuti per l'ultimo album "Honeymoon": da un lato album più acclamato dalla critica (di solito fredda nei confronti della Grant), dall'altro il meno proficuo dal punto di vista commerciale. I nuovi brani estratti da "Lust for life" sembrano ritornare a una costruzione più semplice e "commerciale". In particolare il singolo scelto per il lancio, "Love", è una classica ballad soffusa il cui ritornello è, come quelli della miglior specie, calibrato per restare in testa.



Leggi tutto