Lana Del Rey torna con il nuovo singolo “Love”

Lana Del Rey (Getty Images)
1' di lettura

Il brano, accompagnato da un videoclip vintage e surreale, anticipa l’uscita del quinto album della cantante americana

Ritorno in grande stile per la regina del sadcore Lana Del Rey. L’artista americana ha infatti pubblicato il videoclip ufficiale del suo nuovo singolo "Love", scritto a sei mani con Emile Haynie, autrice di "Born To Die", e Rick Nowels, artefice del successo di "Summertime Sadness". Il brano è il primo estratto dal nuovo album della Del Rey, che non ha ancora una data di pubblicazione. L’ultimo lavoro della popstar, "Honeymoon", risale al 2015.

 

 

Vintage nello spazio – Un suggestivo incrocio tra vintage e fantascienza: si potrebbe definire così il videoclip che accompagna "Love". Nel filmato si alternano infatti immagini in bianco e nero, che vedono protagonista Lana Del Rey con un look anni ‘60, a scene dai colori  più caldi, che ritraggono invece coppie di giovani innamorati alle prese con un viaggio intergalattico. Il filmato è stato diretto da Rich Lee, che ha già collaborato in passato con Eminem, Maroon 5 e Alicia Keys. La traccia audio di "Love" era arrivata sul web pochi giorni fa, anticipata da una serie di misteriosi cartelloni pubblicitari apparsi per le strade di Los Angeles.

 

Un omaggio ai fan – Lana Del Rey è al lavoro sul suo quinto album in studio insieme allo storico produttore Rick Nowels. L’opera non ha ancora un titolo, ma la cantante ha dichiarato a Rolling Stone che si tratterà di un omaggio ai suoi fan: "Ho fatto i miei primi quattro album per me, ma questo è per i miei fan e riguarda il luogo verso il quale, spero, siamo tutti diretti". La data di pubblicazione e i numerosi artisti che hanno collaborato alla realizzazione del disco, ha spiegato la popstar, saranno rivelati presto.

 

La diva malinconica della musica – Negli ultimi anni la cantante si è imposta come una delle artiste più influenti della scena musicale grazie a brani dal sapore malinconico e ad un look patinato che si ispira a quello delle dive del cinema degli anni ’50 e ’60.  Dai suoi precedenti lavori "Born to die", "Ultraviolence" e "Honeymoon" sono stati estratti singoli di successo come "Summertime Sadness", "West Coast" e "High by the beach".

 

 

Leggi tutto