Bill Murray annuncia l'uscita del suo primo album

Bill Murray (Getty Images)
2' di lettura

Nel disco, intitolato “New Worlds”, l’attore statunitense canterà brani di Gershwin e Stephen Forster, e reciterà passi da Mark Twain e Ernest Hemingway accompagnato da un trio di musicisti

Bill Murray non è certo un artista che teme di mettersi in gioco. Dopo essere passato con disinvoltura dai palcoscenici teatrali ai set cinematografici, l’attore statunitense è pronto a debuttare anche in campo musicale. L’indimenticabile protagonista di “Ghostbusters” ha infatti annunciato la pubblicazione nel mese di agosto del suo primo album, che sarà intitolato “New Worlds”. Il lavoro comprenderà parti cantate e recitate, in cui Murray sarà accompagnato da un trio di musicisti guidato dal violoncellista Jan Vogler.

 


 

I brani dell'album

“New Worlds” vedrà Murray cimentarsi con brani di George Gershwin e Stephen Foster, oltre che con alcune canzoni del musical West Side Story. L’attore reciterà inoltre passi tratti dalle opere di Mark Twain, Walt Whitman ed Ernest Hemingway, accompagnando con la sua voce le note di Schubert, Bach e Piazzolla suonate dal violoncellista Jan Vogler, dalla violinista Mira Wang e dalla pianista Vanessa Perez.

 

Il live show

Il progetto sarà supportato da un tour che vedrà coinvolti Murray e i tre musicisti, e che prenderà il via il prossimo 20 luglio dal Festival Napa Valley in California. Il live show sarà una sorta di viaggio alla scoperta della cultura e dell’identità del Nord America, ma non solo: “Veniamo tutti da quattro differenti continenti, e quando i continenti su uniscono, anche la musica si muove da una penisola all’altra” ha spiegato Bill Murray al New York Times. “New Worlds” non è tuttavia l’unico progetto musicale al quale l’attore sta lavorando: Murray ha inciso con Paul Shaffer, direttore d’orchestra del "David Letterman Show", il singolo ‘Happy Street’, che sarà pubblicato in occasione del Record Store Day. 

Leggi tutto