Attacco a Barcellona, il cordoglio dei leader internazionali. FOTO

Dopo l'attentato che ha colpito la città spagnola, sono arrivate reazioni dai principali leader mondiali. Ecco le loro parole, dal capo del Governo Mariano Rajoy al Presidente americano Donald Trump. LA FOTOGALLERY. LA DIRETTA
  • Donald Trump, come altri leader internazionali, ha voluto esprimere la sua vicinanza alla Spagna dopo l'attentato avvenuto a Barcellona nel pomeriggio del 17 agosto. Il presidente americano ha scritto su Twitter: "Gli Stati Uniti condannano l'attacco terroristico di Barcellona. Faremo tutto il necessario per aiutare la Spagna. Siate tenaci, siate forti, vi amiamo!" - Attacco a Barcellona: la diretta
  • ©LaPresse
    Secondo quanto riferisce il direttore della sala stampa della Santa Sede, Greg Burke, Papa Francesco ha appreso con "grande preoccupazione quanto sta accadendo a Barcellona. Il Papa prega per le vittime di questo attentato e desidera esprimere la sua vicinanza a tutto il popolo spagnolo, in particolare ai feriti ed alle famiglie delle vittime" - Attacco a Barcellona: la diretta
  • Nei minuti successivi all’attentato anche il premier spagnolo Mariano Rajoy ha pubblicato un tweet in cui ha scritto: "In contatto con tutte le amministrazioni. Priorità: assistere i feriti della Rambla e facilitare il lavoro delle forze di sicurezza" - Le foto dell'attacco
  • Il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha voluto esprimere il dolore e la vicinanza dell’Italia per quanto è accaduto: "Barcellona splendida e amica è sotto attacco – ha scritto il premier su Twitter - Italia vicina alle autorità locali e spagnole. Pensieri rivolti alle persone colpite" - Ramblas, colpito il cuore pulsante di Barcellona
  • Il Presidente della Commissione Europea, Jean-Claude Juncker, dopo l'attacco ha voluto lanciare un monito: "I miei pensieri sono con le persone di Barcellona. Non ci faremo mai intimidire da una tale barbarie" - Attacco a Barcellona: il racconto di una testimone italiana
  • "Tutta l'Europa sta con Barcellona. I nostri pensieri sono con le vittime e tutti coloro che sono stati toccati da questo attacco vigliacco". Così su Twitter il Presidente del Consiglio Europeo, Donald Tusk, dopo l'attentato nella città catalana - Attacco a Barcellona: la diretta
  • Il presidente francese Emmanuel Macron, attraverso il suo profilo Twitter, ha lanciato un appello all’unità attraverso questo messaggio: "Ogni mio pensiero e la solidarietà della Francia alle vittime del tragico attentato a Barcellona. Restiamo uniti e determinati" - Le immagini dell'attentato
  • Attraverso il profilo Twitter ufficiale del governo britannico, il primo ministro Theresa May ha voluto esprimere il proprio dolore dopo l’attacco: "I miei pensieri sono con le vittime del terribile attentato a Barcellona". Ha poi aggiunto che "i servizi di emergenza stanno facendo il possibile per far fronte all’emergenza in corso. Il Regno Unito è al fianco della Spagna contro il terrore" - Il luogo colpito: la rambla
  • Anche Federica Mogherini, l'Alto rappresentante dell'Unione Europea per la politica estera e di sicurezza, ha espresso il suo pensiero attraverso i social network: "Seguo con attenzione le notizie che arrivano da Barcellona. I nostri pensieri sono con tutto il popolo spagnolo" - Attacco a Barcellona: la testimonianza di un'italiana