Elezioni Germania, Merkel verso la coalizione Giamaica

3' di lettura

Dopo il risultato elettorale i socialdemocratici hanno deciso di tornare all'opposizione. Ora la Cancelliera dovrà dare il via a lunghe trattative con gli unici possibili alleati: i Verdi e i liberali della Fdp

Chiuse le urne, i partiti che sostenevano Angela Merkel, la sua Cdu/Csu e i socialdemocratici, hanno registrato una sonora sconfitta. I Cristiano-democratici sono rimasti primo partito, pur perdendo 8 punti percentuali rispetto a quattro anni fa, la Spd ha toccato il suo minimo storico. Un risultato, un segnale dagli elettori, che ha portato Martin Schulz a dichiarare che il suo partito tornerà all'oppozione. Alla Merkel toccherà ora formare l'unico altro governo possibile, con i numeri usciti dalle urne: una coalizione Giamaica formata dai Verdi e dai liberali della Fdp, indicati sempre con il colore giallo.

Tutti i punti che dividono Verdi e liberali

Un alleanza tutt'altro che facile, visti i numerosi punti di contrasto tra ecologisti e liberali. A unirli solo l'intenzione di maggiori investimenti nella pubblica istruzione e la tutela della privacy dei cittadini. Per il resto sono divisi sulla politica energetica (la Fdp considera i combustibili fossili come irrinunciabili), su quella fiscale (i Verdi vogliono tassare i redditi più alti, la Fdp tagliare le tasse tout-court), sull'immigrazione (con i Verdi che sono contrari ai respingimenti, la Fdp che è a favore in caso di paesi non a rischio), Europa (i liberali sarebbero a favore di un'uscita della Grecia dall'Euro). Posizioni distanti che dovranno trovare un punto in comune anche rispetto a quanto vuole la Cdu e il suo alleato bavarese Csu. 

Verdi: "Saranno colloqui difficili"

"Ci saranno colloqui difficili, faremo soltanto quello in cui crediamo" ha detto riguardo alle trattative Katrin Göring-Eckhardt, candidata di spicco per il partito ecologista. "Non vogliamo andare al governo solo per il gusto di farlo" ha poi aggiunto Cez Ozdemir, esponente di spicco dei Verdi fissando tre paletti irrinunciabili: protezione dell'ambiente, giustizia sociale e una politica a favore dell'Europa. 

Elettori contrari a coalizione Giamaica

Secondo un sondaggio una coalizione Giamaica non trova neanche un grande sostegno tra gli elettori dei partiti coinvolti. Tra i sostenitori della Cdu/Csu solo il 31% è a favore, tra i liberali il 42%  e tra i Verdi il 38%.

Elezioni in Germania 2017

Leggi tutto
Prossimo articolo